ISTRUTTORE

Kinesiologia Applicata

Università Popolare SCIVIAS “Ildegarda di Bingen”
Corso di Istruttore ASI – Settore Arti Olistiche e Orientali DBN-DOS

ISTRUTTORE K.A.

Caratteristiche e requisiti

La premessa fondamentale per diventare Istruttore in Kinesiologia Applicata è formare una figura professionale che sia in grado di trasferire le sue conoscenze e competenze agli utenti finali, oltre che agli operatori, coniugando la parte pratica e teorica alla padronanza della disciplina interagendo con l’utente con ottime capacità relazionali e gestionali.

L’istruttore deve concretamente saper dimostrare e trasferire in maniera scientifica e responsabile la metodologia, evitando equivoci, sovrapposizioni e falsi misticismi.

REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE:

  • Laurea
  • Diploma di scuola secondaria di primo grado
  • Osteopati, Naturopati, Chiropratici

L’istruttore di Kinesiologia Applicata

acquisisce conoscenze in:

Area Anatomica

Conoscenze di base dell'anatomia umana.

Area Scientifica

Conoscenze di base di Chimica, Fisica e Biomeccanica.

Area Psicologica

Approfondimenti dedicati allo sviluppo del senso intuitivo.

Area Comunicativa

Metodologie per poter interloquire e relazionarsi al meglio con l'utente finale.

Area Nutrizionale

Corretta alimentazione e tecniche detossificanti e alcalinizzanti.

Area Naturale/Olistica

Riconoscere le piante officinali e il loro utilizzo.

La Scuola di Kinesiologia Applicata

Ecco quali sono i punti salienti del percorso formativo per esercitare la professione di Istruttore di Kinesiologia Applicata:

Info & Contatti

I corsi si terranno presso:
Terme Pompeo - Ferentino (FR)
I corsi si terranno presso:
Bologna

Per ulteriori informazioni riguardanti costi e orari:

info@centrostudiiliade.it • ph. +39 0773 471067

Pre-iscrizione

 

Compilando questo form potrai inoltrare la pre-iscrizione al corso, oppure richiedere maggiori informazioni in merito. Sarai contattato per confermare o meno l’iscrizione al corso. Ti ricordiamo che questa pre-iscrizione non è vincolante.









*campi obbligatori
Leggi la normativa sulla privacy Privacy: *

Il programma completo

84 ore in 6 stage

Week 1

Argomenti, materie e esercitazioni
16 ore totali

Introduzione alla Kinesiologia Applicata
1 ora
I muscoli
1 ora
Sistema nervoso centrale
1 ora
Importanza della valutazione della capacità nervosa di coordinamento della contrazione muscolare
1 ora
La triade della salute
1 ora
Tecnica precisa per l’esecuzione del test muscolare
1 ora
Definizione del muscolo normotonico, ipotonico
1 ora
Criteri per la corretta esecuzione del test muscolare
2 ore
Organi e meridiani associati
2 ore
Cenni di anatomia relativi ai muscoli: deltoidde, sottoscapolare, sottospinato e piccolo rotondo
4 ore
Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari considerati
1 ora

Week 2

Argomenti, materie e esercitazioni
13 ore totali

La localizzazione terapeutica (TL)
1 ora
Esecuzione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari dei muscoli considerati in precedenza
1 ora
Uso della mano e della calamita
1 ora
La triade della salute
1 ora
Disturbi strutturali e debolezza muscolare
1 ora
Disturbi psicologici e debolezza muscolare
1 ora
Disturbi metabolici e debolezza muscolare
1 ora
Cenni di anatomia relativa ai muscoli sovra spinato, grande rotondo, gran pettorale clavicolare e gran pettorale sternale
2 ore
Procedura base per l’indagine kinesiologia
2 ore
Modalità operativa, organi e meridiani associati
4 ore
Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari considerati
1 ora

Week 3

Argomenti, materie e esercitazioni
12 ore totali

Esecuzione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari dei muscoli considerati in precedenza
1 ora
Riassunto associazione meridiani, organi, muscoli
1 ora
Cenni di anatomia relativa ai muscoli gran dorsale, trapezio superiore, bicipite brachiale, tricipite brachiale e gran dentato
1 ora
Modalità operativa, organi e meridiani associati
1 ora
Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei 6 principali test muscolari degli arti superiori
2 ore
Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei 6 test muscolari riguardanti gli arti inferiori
2 ore
Cenni di anatomia relativa ai muscoli: retto dell’addome, tensore fascia lata, retto del femore, grande gluteo e medio gluteo, muscoli reattivi
2 ore
La disbiosi intestinale
2 ore

Week 4

Argomenti, materie e esercitazioni
9 ore totali

Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari dei muscoli considerati in precedenza
1 ora
Cenni di anatomia relativa ai muscoli sternocleidomastoideo, ileo psoas
1 ora
Esercitazione pratica di esecuzione corretta dei test muscolari dei muscoli sternocleidomastoideo, ileo psoas
1 ora
Cenni di anatomia dei muscoli piriforme, popliteo, tibiale anteriore, trapezio medio
2 ore
Esercitazione pratica di esecuzione dei test muscolari piriforme, popliteo, tibiale anteriore, trapezio medio
1 ora
Esercitazione pratica di esecuzione corretta di tutti test muscolari dei muscoli considerati in precedenza
1 ora
Esercitazioni pratiche in relazione al triangolo della salute, con localizzazione terapeutiche ed utilizzo di provocatori (challenge)
2 ore

Week 5

Argomenti, materie e esercitazioni
15 ore totali

Valutazione metabolismo corporeo a tendenza acida
1 ora
Valutazione metabolismo corporeo a tendenza basica as
1 ora
Alimenti da preferire per i soggetti a scivolamento basico
1 ora
Il PH nei vari tratti dell’apparato digerente
2 ore
La valvola ileocecale
2 ore
La flora intestinale e le sue funzioni
2 ore
Cause di disbiosi intestinale
1 ora
Valutazione differenziale delle disbiosi intestinali
1 ora
Tipi di disbiosi
1 ora
Effetti delle disbiosi intestinali
1 ora
Sindrome del colon irritabile (I. B. S.)
2 ore

Week 6

Argomenti, materie e esercitazioni
16 ore totali

Nuovi concetti di disbiosi
1 ora
Le micosi: i funghi e candida albincans
1 ora
Valutazione micosi
1 ora
I rimedi naturali per contrastare
1 ora
Le parassitosi intestinali
2 ore
Valutazione alterazioni posturali
1 ora
I fattori che influenzano la postura
1 ora
Problematiche ascendenti e discendenti
1 ora
I test
1 ora
Il piede
1 ora
Gli occhi
1 ora
L’apparato temporomandibolare (ATM)
1 ora
Le catene cinetiche
1 ora
Le tecniche Mezieres-Souchard
1 ora
I test osteopatici
1 ora